martedì 6 luglio 2010

Piccola prova

.
La scorsa settimana mi è ricapitato tra le mani un piccolo pezzetto di lino bianco che avevo tinto con il nocino e poi asciugato nel microonde (vedi qui) e ho voluto provare a ricamcarci qualcosa di veloce per vedere l'effetto finale.
Ho pensato di ricamarci un piccolo alberello di Parolin preso dalla rivista "Casa Chic speciale Punto Croce" e il risultato è questo:


Le sfumature lasciate dal nocino si vedono bene, dal vivo molto più che in foto.
La tela si è ricamata benissimo (prima di iniziare il ricamo avevo stirato la tela con un po' di appretto) e il risultato finale mi piace molto.

Ora devo pensare cosa farne; il ricamo è davvero piccolino, meno di 10x10 cm.
Chi mi da qualche idea?


9 commenti:

manu ha detto...

billo billo billoooooooooooooo
Sandra è molto chic, io ci vedrei bene un quadro alla Parolin...per intenderci quelli con l'oblo' ridotto ma con la cornice molto larga...
manu

mariaerba ha detto...

che bello che è ;)
brava Sandra... un cuscinetto puntaspilli... oppure usarlo per una bustina di quelle mille usi..
baci
Maria

pattylallo ha detto...

carinissimo!!!!

elenamac ha detto...

complimenti è venuto davvero benissimo! Mi piace tanto! Bravissima!
ele

Sarò Una Saetta ha detto...

ma belloooooooooooooo

perchè non ne fai un peenkep?
oppure lo incornici alla parolin, con le cornici grosse!

Mo' ha detto...

quoto in pieno Maria! o un pinkeep o una cornice grande grande come quelle che usa Parolin!

francesca ha detto...

che carino!! anch'io appena l'ho visto ho pensato ad un pinkeep, anche come misure penso sia proprio adatto!
ciao ciao

Sognatrice ha detto...

l'ho fatto anch'io e l'ho utilizzato così
Ciao D.

Argante del Lago ha detto...

Veramente bellissimo! Io ne fare una bustina portatutto da tenere a portata di mano...
è davvero splendido!

Felice domenica cara!
Argante